Mangini Marta Luigina

Dipartimento di Studi Storici, Università degli Studi di Milano, via Festa del Perdono 7 – 20121 Milano (MI)
333 2369958
marta.mangini@unimi.it

Curriculum

Nata a Milano nel 1977, laureata in Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi in Diplomatica (2000); diplomata presso la Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Milano (2001); dottore di ricerca in Storia Medievale – curriculum Esegesi delle fonti presso l’Università degli Studi di Milano (2005); collaboratrice del progetto Codice diplomatico della Lombardia Medievale dell’Università degli Studi di Pavia (2003-2005), quindi titolare di una borsa di post-dottorato presso l’International Research Center for Local Histories and Cultural Diversities dell’Università dell’Insubria (2006-2007), assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze della Storia e della Documentazione Storica dell’Università degli Studi di Milano (2007-2011) e nuovamente assegnista di ricerca presso l’International Research Center for Local Histories and Cultural Diversities dell’Università dell’Insubria con un progetto finalizzato all’edizione di fonti documentarie medievali di area insubre (2012-2013).

Ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a professore di seconda fascia per il settore scientifico disciplinare M-STO/09, settore concorsuale 11/A4 – Scienze del libro e del documento e scienze storico religiose (28 marzo 2017).

Dal 28 dicembre 2018 è Ricercatrice a Tempo Determinato (lettera B) presso il Dipartimento di Studi Storici dell’Università degli Studi di Milano.

E’ Principal Investigator del progetto di ricerca LIMEN – Linguaggi della mediazione notarile (secc. XII-XV) che ha ottenuto il Seal of Excellence del Bando Straordinario per Progetti Interdipartimentali dell’Università degli Studi di Milano – 2020.

E’ membro dei gruppi di ricerca internazionale: Les cartulaires italiens, Xe-XVe siècle (École française de Rome); Notariorum Itinera (Centro Interdipartimentale di ricerca per la storia del notariato); NOTMed. El notariat pùblic en la Mediterrània Occidendal: escriptura, institucions, societat i economia, segles XIII-XV (Universidad de Barcelona); IUS ILLUMINATUM (NOVA School of Social Sciences and Humanities of Lisbon).

Attività didattica: laboratorio di Edizione delle fonti documentarie medievali (Università degli Studi di Milano, 2005-2018); corso di Diplomatica (Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Milano, 2008-2019); corso di perfezionamento in Strumenti e metodi di ricerca storica. Le fonti documentarie e materiali per le storie locali (International Research Center for Local Histories and Cultural Diversities dell’Università dell’Insubria, 2013 -2015); Codicologia (Università degli Studi di Milano, 2014-2018); Storia del libro manoscritto (Università degli Studi di Milano, 2014 ad oggi); Digital Manuscript Studies (Master di Digital Humanities, Università degli Studi di Milano, 2019 ad oggi).

Membro del comitato scientifico della collana Libricolae, diretta da Giorgio Montecchi e Fabio Venuda, dedicata alle discipline della scrittura e del libro; nonché membro del comitato scientifico e segretaria di redazione della rivista Studi di Storia Medioevale e Diplomatica, nuova serie (Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Studi Storici) e della collana Quaderni degli Studi di Storia Medioevale e di Diplomatica.

Pubblicazioni

Per obedientiam scripsi. Religione e professione nei percorsi di alcuni notai in Italia (secoli XII-XV) in Circulations juridiques et pratiques artistiques, intellectuelles et culturelles en Europe au Moyen Âge (XIIIe – XVe siècle). III International Congress, a cura di M.A. Bilotta, Palermo, Officina di Studi Medievali, 2021, pp. 39-50.

Il Liber sententiarum comunis Mediolani (1385). Storia, diritto, diplomatica e quadri comparativi, a cura A. Bassani, M. Calleri, M.L. Mangini, Genova 2021 (Notariorum itinera. Varia, VII/1).

M.L. Mangini, Il principio dell’iceberg. Scritture ad banchum iuris malleficiorum (Milano, secoli XIII-XIV), in Il Liber sententiarum comunis Mediolani (1385). Storia, diritto, diplomatica e quadri comparativi, a cura A. Bassani, M. Calleri, M.L. Mangini, Genova 2021 (Notariorum itinera. Varia, VII/1), pp. 33-60.

Flos studiorum. Ricerche di storia e di diplomatica per Giuliana Albini, a cura di A. Gamberini e M.L. Mangini, Milano 2020 (Quaderni degli Studi di Storia Medioevale e di Diplomatica, III).

M.L. Mangini, Secundum formam Benedectine. Riforme monastiche, assetti istituzionali e sopravvivenze d’archivio tra Aquileia e Como (secolo XIV, prima metà) in collaborazione con E. Canobbio, in Flos studiorum. Ricerche di storia e di diplomatica per Giuliana Albini, a cura di A. Gamberini e M.L. Mangini, Milano 2020 (Quaderni degli Studi di Storia Medioevale e di Diplomatica, III), pp. 251-279.

M.L. Mangini, Non solo parole, non solo formule. Le imbreviature di Oliverio de Salarolis (Cremona, 1250-1267), in Oliverio de Salarolis. Percorsi di studio su un notaio cremonese del Duecento, a cura di E. Filippini, Selci-Lama (PG) 2020 (Centro studi sulla storia degli insediamenti monastici europei), pp. 11-46.

M.L. Mangini, Custodire l’invisibile. Scritture scartate, trasformate e nascoste tra Medioevo ed Età Moderna, in Scritture nascoste, scritture invisibili. Quando il medium non fa ‘passare’ il messaggio. Miscellanea internazionale multidisciplinare, a cura di Alessandro Campus, Simona Marchesini, Paolo Poccetti, Verona 2020.

M.L. Mangini, Liber/labor: un rapporto complesso, «Territori», I (2020), pp. 113-122.

M.L. Mangini, Drawings on Parchment and Paper of Medieval Italian Notaries (12th-15th Centuries), in Works of Art on Parchment and Paper. Interdisciplinary Approaches, edited by N. Golob – J. Vodopivec Tomažič, Ljubljana 2019, pp. 57-65.

M.L. Mangini, Parole e immagini del perduto Liber instrumentorum porte Cumane (Milano, metà del secolo XIII), in Ianuensis non nascitur sed fit. Studi per Dino Puncuh, vol. II, Genova 2019 (Quaderni della Società Ligure di Storia Patria, 7), pp. 801-824.

M.L. Mangini, In isto libro grosso. Materia e forma del più antico registro contabile della mensa arcivescovile di Milano (1376-1386), in Gli spazi economici della signoria rurale, a cura di A. Gamberini – F. Pagnoni, Milano 2019 (Quaderni degli Studi di storia medioevale e di diplomatica, II)

M.L. Mangini, Libri e munda. Considerazioni in margine a un progetto sui cartulari ecclesiastici italiani, secc. XIII-XIV, in From Charters to Codex. Studies on Cartularies and Archival Memory in the Middle Ages, a cura di R. Furtado e M. Moscone, Turnhout, Brepols, 2019 (Textes et Etudes du Moyen Âge, 93), pp. 183-210.

M.L. Mangini, Il codice degli Statuta et ordinamenta comunis et hominum loci de Castelleto riformati nel 1340, in Statuta et ordinamenta comunis et hominum loci de Castelletto. Contributi critici, Magenta, Edizioni Zeisciu, 2019, pp. XXVIII-XXXIV.

M.L. Mangini, Materiali minori? L’Ambrosiano R 61 sup. e i suoi reimpieghi, in Milano medioevale. Studi per Elisa Occhipinti, a cura di G. Albini, Milano 2018 (Quaderni della Rivista di Studi di storia medioevale e diplomatica, I), pp. 171-190.

M.L. Mangini, Dal registro alla legatura, e ritorno. Reimpieghi notarili tra Bobbio e Piacenza (secoli XIII-XIV), in In signo notarii. Atti della giornata di studi Piacenza, Archivio di Stato, 24 settembre 2016 – Giornate Europee del Patrimonio 2016, a cura di A. Riva, Genova 2018 (=«Bollettino storico piacentino», CXIII/1, 2018), Notariorum Itinera, Varia, 2, pp. 10-31.

M.L. Mangini, Pietro da Barsegapè: scrittore ad honor de Iesu Christo e notaio?, in A. Bartoli Langeli, C. Frugoni, M.L. Mangini, G. Polimeni, Il Sermone di Pietro da Barsegapè. Indagini sul codice AD XIII 48 della Biblioteca Nazionale Braidense, Roma, Artemide Editrice, 2018 (Arte e cataloghi).

M.L. Mangini, Itinerari da e verso la Liguria: notai ed ecclesiastici (secoli XII-XIV), in «Notariorum itinera». Notai liguri del basso Medioevo tra routine, mobilità e specializzazioni, a cura di V. Ruzzin, Genova 2018 (Notariorum itinera. Varia, 3), pp. 7-32. 

M.L. Mangini, Miliana (fl. 1150 – 1161) e le consorelle Scolastica, Alescandria, Colonba, Fellicita, Lucia e Palma, in Autographa. II.1 Donne, sante e madonne (da Matilde di Canossa ad Artemisia Gentileschi), a cura di G. Murano, Imola, Editrice La Mandragora, 2018, pp. 17-20.

M.L. Mangini, Colomba badessa di S. Maurizio detto il Maggiore in Milano (fl. 1190 – 1210), in Autographa. II.1 Donne, sante e madonne (da Matilde di Canossa ad Artemisia Gentileschi), a cura di G. Murano, Imola, Editrice La Mandragora, 2018, pp. 23-25.

M.L. Mangini, Signa e notę cautę et secretę. Tracce di sé nei libri professionali dei notai dei secoli XIII-XV, «Bibliologia. An international journal of bibliography, library science, history of typography and the book», 12 (2017), pp. 53-60.

M. Calleri e M.L. Mangini, Il Centro studi interateneo Notariorum Itinera, «Studi di Storia Medioevale e di Diplomatica», n.s. I (2017), pp. 261-275.

Il Liber incantuum laboreriorum et reparationum civitatis Cumarum (1426-1436). Edizione critica e introduzione a cura di M.L. Mangini, Genova 2016 (Notariorum Itinera, 3).

M.L. Mangini, Tabelliones scribunt de foris. Captions and their functions in Italian notarial records (XIIth-XVth century) in Manuscripta. A Journal for Manuscript Research edited by Vatican Film Library St. Louis University and Brepols, 60.1 (2016), pp. 1-29 – ISSN 0025-2603 rivista di fascia A per il SSD M-STO/09

Pergamene di Villa di Chiavenna dei secoli XIV-XVI. Edizione critica e introduzione a cura di M.L. Mangini, Chiavenna, Centro di studi storici valchiavennaschi di Chiavenna, 2015 (Quaderni del Centro di studi storici valchiavennaschi, XIV) – ISBN 978-88-903800-5-6

M.L. Mangini, Scripture per notarium in quaternis imbrevientur et conserventur. Imbreviature notarili tra Como e le Alpi (secc. XII-XVI), in Il notariato nell’arco alpino. Produzione e conservazione delle carte notarili tra medioevo ed età moderna, Atti del convegno Trento 24-26 febbraio 2011, a cura di A. Giorgi, S. Moscadelli, D. Quaglioni, G.M Varanini, Milano, Giuffré, 2014 (Collana di Studi Storici sul Notariato Italiano), pp. 161-198 – ISBN 9788814203794

M.L. Mangini, Notai e scritture ad pedes consulum. Riflessioni in margine a un dossier giudiziario di Milano (secoli XII ex. – XIII in.), in Reti Medievali Rivista, 15, 1 (2014), pp. 205-240 – ISSN 1593-2214 – rivista di fascia A per i SSD M- STO /01, M- STO /09

M.L. Mangini, Looking at the changes of writing materials in Italian Medieval records in Hypercultura. Biannual journal of the Department of Letters and Foreign Languages. Faculty of Social, Humanistic and Natural Sciences – Hyperion University Bucharest, vol. 6 (15) / 2014 – ISSN 2285-2115.

M.L. Mangini, Il cambiamento della forma e la forma del cambiamento. Il supporto cartaceo in area milanese (secc. XIII e XIV), in Sì, carta! Catalogo della mostra, Milano, Archivio di Stato, novembre 2013-febbraio 2014, a cura di A. Osimo, Milano 2013, pp. 1-28 – ISBN 978-88-909400-0-2.

M.L. Mangini, Paolo Paruta, un «pratico delle scritture antiche» tra Chiavenna, Como e Milano (1737-1791), in «Un tesoro infinito inveduto». Erudizione a Milano tra XVI e XIX secolo. Giornata di studio organizzata da Archivio di Stato di Milano dall’Archivio di Stato di Milano, Dipartimento di Scienze della Storia e della Documentazione Storica dell’Università degli Studi di Milano, Società Storica Lombarda e Archeion onlus, Milano, 7 giugno 2011, a cura di L. Fois, M. Lanzini, Milano 2013, pp. 121-134 – ISBN 978-88-89546-41-3.

Statuti di Novara del XIV secolo. Edizione critica a cura di G. Cossandi, M.L. Mangini (pp. 27-95, 187-257), contributi di G. Andenna, C. Bertoncelli, G. Cossandi, M.L. Mangini (pp. VII-XVII), P. Pedrazzoli, C. Storti, Varese, Insubria University Press, 2012 (Fonti 8) – ISBN 978-88-95362-45-8

M.L. Mangini, I manoscritti degli statuti viscontei di Novara in Statuti di Novara del XIV secolo. Edizione critica a cura di G. Cossandi, M.L. Mangini, contributi di G. Andenna, C. Bertoncelli, G. Cossandi, M.L. Mangini, P. Pedrazzoli, C. Storti, Varese, Insubria University Press, 2012 (Fonti 8), pp. VII-XVIII – ISBN 978-88-95362-45-8.

M.L. Mangini, Nuovi itinerari di ricerca sui protocolli milanesi del XIII secolo. Un frammento del quaternus del notaio Giacomo (1275), in Sit liber gratus, quem servulus est operatus. Studi in onore di Alessandro Pratesi per il suo 90° compleanno, a cura di P. Cherubini, G. Nicolaj, Città del Vaticano, Archivio Segreto Vaticano, 2012, tomo I, pp. 549-563 – ISBN 9788885054257

M.L. Mangini, Con promessa e titolo di confederatione. Documenti e forme della memoria della prima fase di governo delle Tre Leghe in Valtellina, in 1512. I Grigioni in Valtellina, Bormio e Chiavenna. Die Bündner im Veltin, in Bormio und in Chiavenna. Atti del Convegno Tirano-Poschiavo, 22 e 23 giugno 2012, Sondrio, Società Storica Valtellinese, 2012, pp. 67-89 – ISBN 978-88-88058-12-2.

M.L. Mangini, Liber incantuum laboreriorum et reparationum civitatis Cumarum (1426-1436). A landmark in the process of the reconstruction of the city of Como, in The XVI International Interdisciplinary Conference. The Landscape-Cultural Mosaic in Transition: Dynamics, Disenchantments, Fades, Udine, Italy, September 22-23th, 2011, «Overview. PAYSAGE TOPSCAPE», IX (2012), pp. 638-648 – ISSN 2279-7610.

M.L. Mangini, Qualche milliaja d’impronte di sigilli. Verso la valorizzazione della collezione sfragistica dell’Archivio di Stato di Milano, «Annuario dell’Archivio di Stato di Milano», (2012), pp. 171-179 – ISSN 2282-1147.

I quaterni imbreviaturarum di Giovannibello Bentevoglio, notaio al servizio del monastero Maggiore di Milano (1262, 1271, 1277, 1280-1281). Edizione critica e introduzione a cura di M.L. Mangini, Milano, Edizione Biblioteca Francescana, 2011 (Studi di storia del cristianesimo e delle chiese cristiane, Fonti e documenti, 7) – ISBN 978-88-7962-187-8 – ISSN 1973-0845

Le edizioni milanesi dei documenti dei secoli X-XIII, a cura di G.G. Merlo, L. Fois, M. Mangini, Milano, Edizione Biblioteca Francescana, 2011 (Studi di storia del cristianesimo e delle chiese cristiane, Fonti e documenti, 5), pp. 39-80 – ISBN 978-88-7962-176-2 – ISSN 1973-0845

M.L. Mangini, Al servizio dell’arcivescovo di Milano: scribe curie, scribe domini archiepiscopi e notarii fratres nel XIII secolo, in Le edizioni milanesi dei documenti dei secoli X-XIII, a cura di G.G. Merlo, L. Fois, M. Mangini, Milano, Edizione Biblioteca Francescana, 2011 (Studi di storia del cristianesimo e delle chiese cristiane, Fonti e documenti, 5), pp. 39-80 – ISBN 978-88-7962-176-2 – ISSN 1973-0845

M.L. Mangini, Le scritture duecentesche in quaterno dei notai al servizio della Chiesa ambrosiana, in Studi Medioevali, LII/1 (2011), pp. 31-79 – ISSN 0391-8467 – rivista di fascia A per il SSD M- STO /01, M- STO /09

M.L. Mangini, Il più antico quaternus dell’Archivio Notarile di Milano (1290-1294). Un unicum per il Duecento milanese?, «Annuario dell’Archivio di Stato di Milano», (2011), pp. 87-106 – ISSN 2282-1147.

Gli atti dell’arcivescovo di Milano nei secoli XI e XII. Ariberto da Intimiano (1018-1045). Edizione critica e introduzione a cura di M. L. Mangini, Milano, Edizione Biblioteca Francescana, 2009 (Studi di Storia del cristianesimo e delle chiese medievali. Fonti e documenti, 2) – ISBN 978-88-7962-151-9 – ISSN 1973-0845

Ariberto da Intimiano. I documenti segni del potere. Edizione critica a cura di M. L. Mangini, introduzione a cura di M. Basile Weatherill e R.M. Tessera, traduzione italiana a cura di M. Petoletti Milano, Silvana Editoriale, 2009

M.L. Mangini, Atti di ultima volontà degli arcivescovi di Milano, in E viene il tempo della pietà. Sentimento e poesia nei testamenti. Catalogo della mostra, 5 novembre 2009 – 26 febbraio 2010, a cura di A. Osimo, Milano, Archivio di Stato di Milano, 2009, pp. 15-21

Statuta civitatis et episcopatus Cumarum (1458). Edizione critica e introduzione a cura di M. L. Mangini e contributo di C. Storti, Varese, Insubria University Press, 2008 (International Research Center for Local Histories and Cultural Diversities, Fonti 5) – ISBN 978-88-95362-15-1

Il notariato a Como. Liber matricule notariorum civitatis et episcopatus Cumarum (1427-1605), Varese, Insubria University Press, 2007 (International Research Center for Local Histories and Cultural Diversities, 15) – ISBN 978-88-95362-02-1

Le carte del monastero di Sant’Ambrogio di Milano. Volume III/1 (1100-1180). Edizione critica e introduzione (quest’ultima in collaborazione con A. Grossi) a cura di M. L. Mangini, in Codice diplomatico della Lombardia medievale, Pavia 2007.

M.L. Mangini, Le pergamene degli archivi parrocchiali di valle San Giacomo (1216-1567), in Il comune unico di val San Giacomo. Atti del convegno di Studi tenuto a Campodolcino il 20 agosto 2005 nell’ottavo centenario, Chiavenna, Centro di studi storici valchiavennaschi, 2007, pp. 135-275 (Raccolta di Studi Storici sulla Valchiavenna, XIX).

M.L. Mangini, Le minute e le carte di Guglielmo Alamanno nel panorama della produzione notarile chiavennasca della seconda metà del XII secolo, «Clavenna», XLV (2006), pp. 77-102 – ISSN 0392-999X.

M.L. Mangini, Impiego e conservazione della carta. Primi spunti di ricerca sul territorio dell’antica diocesi di Como (secc. XIII-XV), in Produzione, commercio e consumi della carta nella Regio Insubrica e in Lombardia dal Medioevo all’età contemporanea. Convegno di studi (Villa Recalcati, sede della provincia di Varese, 21 aprile 2005), Varese, Insubria University Press, 2005, pp. 9-24 – ISBN 88-89168-03-X.

M.L. Mangini, I quaterni consiliorum trecenteschi di Bormio nel panorama delle fonti di matrice consiliare, in Nuova Rivista Storica, LXXXIX/II (2005), pp. 465-482 – ISSN 0029-6236 – rivista di fascia A per i SSD M- STO/01, M- STO/02, M- STO/04.

M.L. Mangini, Membra disiecta del collegio notarile di Como. Notai e forme autonome di organizzazione della professione in Valtellina e nel Bormiese (secc. XV ex.- XVI ex.), «Bollettino della Società Storica Valtellinese», (2005), pp. 149-199 – ISSN 1591-0342.

M.L. Mangini e R. Pezzola, Pergamene dell’Archivio della mensa episcopale di Como (secc. XI- 1666), «Archivio storico della diocesi di Como», 15 (2003-2005), pp. 31-82.

M.L. Mangini, Infrascripta sunt necessaria sciri ad artem notarie. Un formulario notarile valtellinese della fine del XIV secolo, «Archivio Storico Lombardo» CXXX, (2004) ma stampa 2005, pp. 305-350 – ISBN 88-323-6042-X.

M.L. Mangini, Le pergamene dell’Archivio capitolare laurenziano di Chiavenna, «Clavenna», XLI (2002), pp. 9-50 – ISSN 0392-999X.

San Lorenzo di Chiavenna nel XIV secolo attraverso le pergamene del suo archivio. Edizione critica e introduzione a cura di M. L. Mangini, Chiavenna, Centro di studi storici valchiavennaschi di Chiavenna, 2001 (Raccolta di studi storici valchiavennaschi, XVI).

M.L. Mangini, Pergamene inedite del Fondo Membranaceo dell’Archivio capitolare laurenziano di Chiavenna, «Archivio storico della diocesi di Como», 12 (2001), pp. 7-56.

M.L. Mangini, Matteo da Campione testimone di un atto redatto presso la chiesa di S. Marco in Milano, in Ille magnus edificator. Matteo da Campione ed il Duomo di Monza, Monza, Banca Intesa, 1999, pp. 31-34 (Restituzioni 1999).